Cat di ScritturaSpontanea

Per chi mi conosce attraverso la mia pagina Facebook, ScritturaSpontanea, sono Cat. Mi chiamo Rossana Orsi, ho 37 anni anagrafici, Sole in Pesci e Luna in Capricorno.

Fin da piccolissima amo disegnare, la musica, il contatto con la natura e con gli animali. Al Liceo ho scelto di studiare le lingue straniere e più tardi ho recuperato quelle passioni frequentando per qualche anno l’Accademia di Belle Arti che ha contribuito ad aumentare la mia curiosità per le sperimentazioni artistiche.

La scoperta del mio amore per la scrittura è riuscita a fondere l’immagine visiva alla musicalità del linguaggio, e ben presto mi sono ritrovata ad aver bisogno di raccontare le esperienze in chiave metaforica.

A seconda dell’umore mi piacciono i profumi agrumati, i ricordi, il colore arancione, il vento, i paesi del nord, le speranze, i capelli lisci, le passeggiate, il rock melodico, le lettere. Ho un debole per i gatti, per la commozione, per il coinvolgimento, per l’immaginazione, per la ricerca e per le confidenze. Ho difficoltà a guardare i film che mettono paura, a ricevere ordini, a spezzare i legami, ad arrendermi ai problemi, ad organizzare il futuro, a vincere la timidezza e ad equilibrare i vizi. Mi risulta semplice partire alla scoperta di qualcosa, entusiasmarmi, trovare alternative, bere tanto caffè, dormire fino a mezzogiorno, prestare ascolto, sorridere e sentire male.

La creazione e la costruzione – di rapporti umani prima di tutto – mi ha da sempre affascinata. Più che la durata delle amicizie, ho sempre prestato attenzione agli atteggiamenti, agli scambi reciproci e ai percorsi di crescita. Perciò sono interessata all’evoluzione e ai cambiamenti che immortalo nei vari periodi vissuti, purché lascino un significato. Non sopporto il concetto di inutilità.

Con questo spirito nasce l’unione ed il confronto con Andrea, Alessandra e Donna, ciò che sta alla base della formazione del gruppo di 22PENSIERI e di ogni progetto editoriale di Chance Edizioni.

40% sogno. 20% neve. 40% respiro.

Risonanze Oniriche è il mio primo libro (settembre 2014): è una Silloge che racchiude alcuni flussi di coscienza scritti tra il 2012 ed il 2013.

Il racconto Lierre è contenuto nella raccolta di autori vari n+1Vite pubblicata nell’ottobre 2016 dalla Gemma Edizioni.

Nell’agosto 2016 ho co-fondato insieme al mio compagno Andrea Stella la rivista 22Pensieri Vingt-Deux Pensées per creare un luogo interattivo di ritrovo e di condivisione, sia umana che multitematica: ne coordiniamo l’editing e la comunicazione social, nonché la coesione tra tutti gli autori. Al progetto collabora un gruppo ampio di artisti (professionisti, appassionati, fotografi, illustratori) che ne condividono lo spirito e le dinamiche. La Redazione del magazine è formata inoltre da Donna Pasini (vice-redattrice) ed Alessandra Buccheri (grafica).

Nel gennaio 2017 nasce il Progetto Editoriale Chance Edizioni (di cui sono editrice) che s’ispira a principi di fiducia, affinità emotive, cooperazione e qualità e grazie al quale propongo vari affiancamenti alla scrittura.

A maggio 2017 ho pubblicato a livello del mare con Rapsodia Edizioni.

Annunci